Fumetti

Published on marzo 30th, 2017 | by Anna Giordano

0

Palla rossa e palla blu

Maicol&Mirco, Palla rossa e palla blu. Bao Publishing, pp 240, 18 euro.

Palla rossa e palla blu è una raccolta di storie per i più piccoli, scritte ed illustrate da Maicol&Mirco e pubblicata da Bao Publishing. Sì, proprio quel Maicol&Mirco delle vignette rosse, ciniche ed irriverenti, che siamo abituati a leggere sul web, di Il papà di Dio (Bao) e, tra gli altri, di quel volume Il suicidio spiegato a mio figlio (Saldapress), che, a tutto può far pensare tranne che l’autore possa dedicarsi alla letteratura per l’infanzia, se non per traumatizzare piccoli e dolci pargoli urlanti.
Maicol&Mirco mi sembrava piuttosto quel tipo di persona che il 24 dicembre pomeriggio va a bussare alle case dei bambini a dirgli che Babbo Natale è morto, ma, si sa, i pregiudizi non portano a nulla di buono e questo volume mi ha fatto scoprire un altro Maicol&Mirco. Palla rossa e palla blu è uno dei migliori libri dedicato ai piccolissimi degli ultimi anni. La sua potenza sta nella capacità di raccontare delle storie mai banali, divertenti, e capaci di scatenare al meglio la fantasia.

Palla rossa e palla blu è prima di tutto la storia di una grande amicizia; poco importa che in realtà Palla Blu proprio tondo non sia… Palla Rossa non vuole assolutamente saperne e “si arrabbia che sembra matto” se qualcuno osa fargli notare la diversità di Palla Blu, quadrato a suo agio in un mondo di tondi. Una storia, insomma, che cerca di andare oltre le diversità, senza usare alcun tipo di retorica.


Il volume è strutturato in tanti piccoli episodi, capaci di sprigionare un’infinita tenerezza senza mai ricadere nella banalità. In più Palla rossa e palla blu è un libro positivo ed allegro; è infatti, frequente imbattersi in racconti che provano con semplicità a trasformare un piccolo evento in un grande episodio di felicità, come quando Palla Rossa spaventatissimo perché la luce viene e va, scopre che, in realtà, i suoi amici hanno organizzato una festa a sorpresa.

 

Quello che colpisce di più, però, nelle storie dei due amici è la sconfinata fantasia che conduce il lettore a non chiudere in alcun modo le porte della mente, ma anzi, di aprirle a qualsiasi possibilità, che sia andare in vacanza sulla luna o mettere a dieta i fiori.
Il tocco in più di questo volume è dato dal fatto che riesce a mettere insieme tante cose, idee, storie servendosi graficamente di un tratto semplicissimo, e proprio quest’ultimo è un punto di forza: dire tante cose ma con poco.

Ricordo, inoltre, che Maicol&Mirco e Bao hanno realizzato un racconto speciale di Palla rossa e palla blu, dedicata a tutti quei bambini la cui vita è stata sconvolta dal terremoto che negli scorsi mesi ha colpito il centro Italia. La storia si può scaricare qui ad un prezzo scelto da voi, che sarà interamente devoluto alle Brigate di Solidarietà Attiva, impegnate a portare aiuto nelle zone terremotate.

Anna Giordano

Palla rossa e palla blu Anna Giordano

Summary:

5

Voto


Tags: , , , ,


About the Author

Anna Giordano ama tre cose: i disegni, i libri e il mare.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • Seguici su facebook!

  • #unabandadicefali su Instagram

  • Vincitori del premio Radiolibri

    Vincitori del premio Radiolibri
  • Consigli per gli acquisti:


  • BBB (Book Bloggers Blabberling)

    BBB (Book Bloggers Blabberling)
  • Verità per Giulio Regeni

    Verità per Giulio Regeni