La posta del cefalo

Published on Luglio 3rd, 2013 | by Guest

0

La posta del cefalo – 3 luglio

marcomei

 

 

Caro Cefalo,
vorrei un consiglio. È da circa due mesi che non faccio altro che guardare su youtube tutti i video esistenti dei “pre-diciottesimo“. Ce n’è uno in particolare che conosco perfettamente a memoria che è quello di Andrea (http://www.youtube.com/watch?v=iITBJbA1Ax4) che trovo assolutamente fatto benissimo e mi esalta quando lo vedo. Pensa che a breve anche io compirò 18 anni e ho già chiesto a mio padre l’affitto di una steady e un paio di operatori professionisti per girare un video sul lungomare a Formia, però vorrei una cosa di classe… tipo quella di Andrea. Tu che mi consiglieresti?? Vorrei dei consigli in particolare sul vestiario e la sceneggiatura.
Saluti a tutti. Siete bravissimi.

Patatina95

 

Cara Patatina95,
il compito affidatomi è arduo. Penso sia impossibile pareggiare la grandezza del lavoro eseguito per Andrea, anche e soprattutto per merito della straordinaria performance offerta dallo stesso protagonista: il modo di acconciarsi la reibban scrutando fiero il sole che si scpecchia sulla lenta, immerso nelle spannocchie che devono ancora ammaturare; l’incedere appositamente incerto sul briccillo dei binari con le mani nelle sacche del gins rischiando di farsi annariare dal treno che sfreccia facendo scotoliare la finissima cammisa aperta sul torzo nudo e spelato… Potrei solo suggerirti qualcosa nel solco di questa opera che non mi vergogno di definire un vero “cult” del genere. Potresti farti riprendere mentre passeggi col cano sul luncomare (la lenta da sole con la montatura bianca è un obbligo) oppure in un momento di quotidianità ad esempio mentre accatti la carne dal chianchiere o le figurine dal fruttaiuolo o mentre ti cimenti nella preparazione dell’esame di stato e combatti lo stress rattandoti le recchie con la matita e cazziando frateto che non stuta la ratia. Spero che questi piccoli consigli possano aiutarti a seguire le orme del maestro…
Un bacio azzeccoso e un abbraccio scellapezzato per il tuo complianno,

tuo (approposito mandami una foto!),

il cefalo stranamore.

Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://www.bandadicefali.it/2013/07/03/la-posta-del-cefalo-3-luglio/
Instagram
Twitter
Visit Us
LinkedIn
RSS
Follow by Email

Tags: , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • Iscriviti alla nostra Newsletter

    Privacy Policy
  • Seguici su facebook!

  • #unabandadicefali su instagram

    • #Repost @ssimonadirosa with @get_repost・・・"Eravamo tutte esaltate e terrorizzate: si stavano avvicinando i mondiali ISI, la gara più importante dell'anno. Non capivo perché fosse così importante. Una vittoria non qualificava per nessun'altra competizione. Nessuna di noi sarebbe andata alle Olimpiadi. Eravamo solo prigioniere nel ciclo continuo del pattinaggio agonistico di medio livello."La recensione su @unabandadicefali, qui basti dire che questo mattone di 400 pagine si legge super velocemente (forse anche troppo) e racconta una deliziosa storia di formazione. Un primo passo per conoscere il talento di Tillie Walden anche in Italia 💙
    • Uno #streetcefalo Batllò, grazie @giorgiare #unabandadicefali #barcelona #instatravel #instatraveling #igersbarcelona
  • Vincitori del premio Radiolibri

    Vincitori del premio Radiolibri
  • BBB (Book Bloggers Blabberling)

    BBB (Book Bloggers Blabberling)
  • Verità per Giulio Regeni

    Verità per Giulio Regeni

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy