Libri

Published on Gennaio 15th, 2019 | by Guest

0

Tra due mondi

tra due mondi

Olivier Norek, Tra due Mondi, Nero Rizzoli

Tra due mondi di Oliver Norek (edito da Rizzoli) è il classico libro che i sovranisti metterebbero all’indice. Il romanzo di uno dei più apprezzati noiristi francesi – finalmente tradotto anche in Italia – è un potente atto di accusa che, raccontando in presa diretta fatti di cui l’autore è stato testimone oculare, mette il lettore di fronte a un girone dantesco: la giungla di Calais, un gigantesco campo profughi ben oltre i confini della civiltà.

Un luogo criminogeno (i cui abusi sono stati denunciati anche da varie associazioni a difesa dei diritti umani) dove il senso di umanità è sconosciuto, i bambini hanno perso già da tempo la loro innocenza e imparano a uccidere per difendersi, si campa come bestie tra gli escrementi e i topi, si cerca di sopravvivere in attesa di oltrepassare in qualunque modo la Manica. L’Inghilterra pre-Brexit diventa la terra promessa, l’Eldorado in cui dimenticare l’orrore, le torture, le guerre, i lutti, le colpe.

Oggi che la giungla di Calais per fortuna non esiste più, sappiamo, tuttavia, che le politiche sull’immigrazione sono ancor più restrittive. Ciascuno stato europeo, con l’Italia tristemente in testa, tende a chiudersi a riccio per preservare un indefinito senso di identità che forse non è mai esistito e che, comunque, è un rifiuto della storia e del progresso. Ecco perché questo romanzo assume un’importanza fondamentale per scardinare pregiudizi, narrare situazioni che non si possono nemmeno immaginare, individuare le responsabilità dell’Occidente civilizzato che non ha saputo né favorire i processi democratici nei paesi da cui si scappa né accogliere i rifugiati nel rispetto dei diritti individuali e della sicurezza collettiva.


Tra due mondi – entrambi a loro modo infernali: quello da cui si fugge e quello ignoto in cui si approda pieni di false aspettative – è la descrizione autentica di come i tentativi di governare l’immigrazione siano miseramente falliti alimentando razzismi e populismi, perbenismo e analfabetismo, violenza e barbarie.
Sostenuto da una scrittura fluida e allo stesso tempo cruda, il libro di Norek è sconvolgente e disturbante, devastante e disperato, autentico e spietato.
Esattamente come la realtà terribile che si preferisce ignorare.

Gianluca Spera



Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://www.bandadicefali.it/2019/01/15/tra-due-mondi/
Instagram
Twitter
Visit Us
LinkedIn
RSS
Follow by Email

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • Iscriviti alla nostra Newsletter

    Privacy Policy
  • Seguici su facebook!

  • #unabandadicefali su instagram

    • Prima di iniziare Genesi 3.0, l’ultimo romanzo di Angelo Calvisi pubblicato da Neo Edizioni, è giusto sapere che può succedere di imbattersi nella morte immotivata di innocenti, in scene di sesso con animali, di guerra, distruzione, amputazioni, onanismo, ferocia religiosa. Ma ormai siamo lettori adulti e vaccinati...#unabandadicefali #leggeresempre #bellochilegge #librisulibri #editoriaindipendente #neoedizioni #libribelli #consiglidilettura #instabook #instalibri #amoridicarta #leggere #libri
    • Metti uno #streetcefalo a #ginevra #unabandadicefali #instatravel #igerssvizzera
  • Vincitori del premio Radiolibri

    Vincitori del premio Radiolibri
  • BBB (Book Bloggers Blabberling)

    BBB (Book Bloggers Blabberling)
  • Verità per Giulio Regeni

    Verità per Giulio Regeni

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy