Fumetti

Published on agosto 2nd, 2018 | by Andrea Ravasio

0

Minivip & Supervip – Il mistero del via vai

Partiamo da una confessione: io, di Minivip & Supervip e, in generale, della stirpe dei Vip, i celebri eroi del lungometraggio animato di Bruno Bozzetto, non avevo mai sentito parlare.

Di Bruno Bozzetto sì, ci mancherebbe. Ma di questi due buffi supereroi, niente.

Così dopo alcune ricerche ho scoperto che sono nati nel 1968! Ben 50 anni fa! Che, mi perdonino i lettori nati intorno a quell’anno o anche prima, a me che sono dell’89 sembrano parecchi.

Il mistero del Viavai

Sembrano così tanti che mi sono chiesto: questi eroi che sembrano appena usciti da Carosello non si troveranno un po’ spaesati nel terzo millennio? Avranno ancora qualcosa da raccontare nel 2018?

A convincermi sono stati i due nomi che ho visto sulla copertina del libro. Quello di Bozzetto, il creatore dei Vip e di tantissimi altri personaggi animati come il mitico signor Rossi, e quello di Gregory Panaccione, rockstar del fumetto d’oltralpe (possiamo litigare quanto vogliamo coi cugini francesi, ma quando si parla di fumetti non sono secondi a nessuno).  Infine, anche la bella edizione di Bao Publishing invoglia: un’edizione cartonata con il taglio delle pagine dipinto di rosso, la vernice UV spessorata e una finitura in oro a caldo.

La prima parola che mi viene in mente pensando a Il mistero del via vai è: pausa.

Le storie dei libri, dei fumetti, dei film, delle serie tv sono diventate sempre più complesse, intelligenti, profonde, per reggere il passo con un gusto sempre più raffinato ed esigente. Ma con Minivip e Supervip, una volta tanto, possiamo concederci una pausa e tornare bambini, a quando guardavamo i cartoni animati e l’unica cosa che importava era divertirsi.

Intendiamoci: la storia c’è anche qui, eccome! Solo che è lei stessa a non prendersi troppo sul serio, proprio come accade nei migliori cartoon.

A noi, dunque, non resta che lasciare un attimo da parte la continuity, il realismo, le leggi della fisica e tutte le altre seriosità a cui siamo abituati e, semplicemente, goderci in pieno relax le disavventure del piccolo e geniale Minivip e del suo forzuto (ma un tantino svampito) fratellone Supervip alle prese con i loro problemi sentimental-familiari e con la minaccia proveniente dal lontanissimo (e umidissimo) pianeta Sparky.

Minivip & Supervip – Booktrailer from BAO Publishing on Vimeo.

Rispettando la ricetta del film d’animazione, VIP – Mio fratello superuomo, in cui hanno visto per la prima volta la luce i VIP, Il mistero del via vai mescola una storia dall’umorismo garbato e piacevole a un pizzico di satira sociale sull’inquinamento, la frenesia e le storture del mondo dello spettacolo. Per dirne una, la Terra dove si svolge la nostra storia ha un tasso di inquinamento del 99,999999% e tutti i terrestri sono costantemente bloccati in un gigantesco ingorgo stradale. E se vogliamo dirla tutta, certi lunedì mattina la nostra Terra non mi pare poi tanto lontana da questa!

Il mistero del Viavai

Un racconto dalle atmosfere retrò e dai temi attualissimi, ben supportato dalle illustrazioni di Panaccione. Il disegnatore francese mescola vignette tradizionali a grandi tavole panoramiche che occupano anche due pagine, linee chiare e definite ad acquerelli (lo sembrano) ricchi di sfumature che rendono bene l’idea della Terra oppressa dallo smog e della tenebrosità temporalesca di Sparky. Colori cupi, grigi, neri e marroni, su cui spicca il rosso delle tute dei Vip, gli eroi che (più o meno inconsapevolmente) riporteranno la pace.

Che dire di più? Se le mie parole non fossero bastate ad attirarvi verso questa “vacanza mentale” che è Il mistero del via vai, forse vi convinceranno le immagini della mostra dedicata al mondo dei Vip che si tiene alla Feltrinelli di piazza Duomo a Milano fino alla fine di agosto!

Se un immagine vale più di mille parole e questa recensione ne ha circa 600… chi sarà più efficace?

Andrea Ravasio

Il mistero del Viavai

Il mistero del Viavai

Il mistero del Viavai

Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://www.bandadicefali.it/2018/08/02/minivip-supervip-il-mistero-del-via-vai/
Instagram
Twitter
Visit Us
LinkedIn
RSS
Follow by Email
Minivip & Supervip – Il mistero del via vai Andrea Ravasio

Summary:

4

Voto:


Tags: , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • Iscriviti alla nostra Newsletter

    Privacy Policy
  • Seguici su facebook!

  • #unabandadicefali su instagram

    • È uscito da pochi giorni ed è in lettura in acquario “La notte non vuole venire” di @alessioarenamusica Grazie @fandangolibri ❤️Foto @ssimonadirosa #unabandadicefali #bellochilegge #instalibri #instabook #booklover #fandangoeditore #alessioarena #libribelli #libri #leggere #editoriaindipendente #booklover #bookworm #stoleggendo
    • Incontri tra cefale a #ricominciodailibri
  • Vincitori del premio Radiolibri

    Vincitori del premio Radiolibri
  • BBB (Book Bloggers Blabberling)

    BBB (Book Bloggers Blabberling)
  • Verità per Giulio Regeni

    Verità per Giulio Regeni

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy