Cefali TFF

Published on Dicembre 1st, 2012 | by Carla De Felice

0

TFF 30 – ultimo giorno, sabato 1 dicembre 2012

CARLA E MARIANGELA:

L’altro giorno abbiamo incontrato un signore alla biglietteria, prendevamo dei biglietti blu per un film, e lui con molta arroganza ci ha detto:
“Così vi perdete TABU, il film di questo Torino Film Festival”
Abbiamo subito pensato: “Ma vedi quest’esaltato, che vuole?”. Adesso vorremmo solo incontrarlo e abbracciarlo.
Grazie signore sconosciuto, ti saremo a lungo debitrici, chiunque tu sia….

Oggi entrambe avevamo tanti film da vedere, ma questo TABU continuava a risuonarci nella testa, e all’ultimo momento abbiamo deciso di andarlo a vedere, alle 12:15 al Massimo, sala 3.

 

L’unica cosa che possiamo dire di questo film, che è una delle cose più belle che abbiamo mai visto, è che abbiamo optato per il silenzio stampa. Impossibile descrivere né parlarne. E tutte e due abbiamo deciso che TABU ha colmato un vuoto e perciò oggi non vedremo nient’altro, perché una meraviglia del genere è la perfetta conclusione per questo festival!

Ciao Torino Film Festival grazie di tutto e ci vediamo l’anno prossimo

Carla e Mariangela

Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://www.bandadicefali.it/2012/12/01/tff-30-ultimo-giorno-sabato-1-dicembre-2012/
Instagram
Twitter
Visit Us
LinkedIn
RSS
Follow by Email

Tags: , ,


About the Author

L'unico vero realista è il visionario.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • Iscriviti alla nostra Newsletter

    Privacy Policy
  • Seguici su facebook!

  • #unabandadicefali su instagram

    • #Repost @ssimonadirosa with @get_repost・・・"Eravamo tutte esaltate e terrorizzate: si stavano avvicinando i mondiali ISI, la gara più importante dell'anno. Non capivo perché fosse così importante. Una vittoria non qualificava per nessun'altra competizione. Nessuna di noi sarebbe andata alle Olimpiadi. Eravamo solo prigioniere nel ciclo continuo del pattinaggio agonistico di medio livello."La recensione su @unabandadicefali, qui basti dire che questo mattone di 400 pagine si legge super velocemente (forse anche troppo) e racconta una deliziosa storia di formazione. Un primo passo per conoscere il talento di Tillie Walden anche in Italia 💙
    • Uno #streetcefalo Batllò, grazie @giorgiare #unabandadicefali #barcelona #instatravel #instatraveling #igersbarcelona
  • Vincitori del premio Radiolibri

    Vincitori del premio Radiolibri
  • BBB (Book Bloggers Blabberling)

    BBB (Book Bloggers Blabberling)
  • Verità per Giulio Regeni

    Verità per Giulio Regeni

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy