Calamita la verità nuda gaja cenciarelli

Published on Febbraio 2nd, 2019 | by Calamita

0

La nuda verità

la verità nuda

La nuda verità – Gaja Cenciarelli – Marsilio 2018 – Collana Romanzi e racconti – pagine 247.

 

«Li ho trattati male tutti, anche quelli che salvavo. Però è proprio questa la differenza tra noi due, che io li volevo salvare.»

La nuda verità non è solo un libro sulla malaumanità, di cui l’autrice racconta uno scorcio, o sui rapporti di potere in ambiente professionale. Con una storia che non lascia mai punti di riferimenti precisi, Gaja Cenciarelli ci trasporta in un mondo dove il sentimento dell’odio e/o della semplice indifferenza guidano ognuno dei personaggi in un gioco delle parti che cambierà la vita di ognuno di loro mettendola a nudo. L’amore e l’odio sembrano non solo alternarsi, ma a volte confondersi, accendendo passioni e risvegliando cuori e corpi che apparivano ormai immuni da ogni forma di coinvolgimento emotivo.

E allora succede che la cattiva e fredda dottoressa Donatella Mugghiani si trasforma in una donna piena di passione restando vittima di un sentimento che la devasta, non solo emotivamente, ma anche fisicamente. E alla fine l’unica a cui resta uno spiraglio di vita, di redenzione, è proprio lei.

Stefano, l’affascinante uomo di mondo, risulterà uno che ancora non sa cosa fare di se stesso e della sua vita. Uno che non sa vivere diversamente da come vive e che alla fine dei giochi resterà vittima della propria apparenza.

La povera Francesca, ragazza madre in difficoltà, saprà solo approfittare degli altri nel lavoro e nei sentimenti e sarà incapace di verità verso sua figlia, rappresentando quell’idea sbagliata che senza un uomo una donna non sa stare al mondo.

Gaja Cenciarelli, con La nuda verità, ci dà una lezione sull’odio gratuito e spesso sconsiderato. Siamo in un’epoca in cui chi odia, oltre ad avere una definizione universale che li contraddistingue, “hater”, viene considerato addirittura parte di una precisa categoria dell’umanità, a cui chiedere pareri, reazioni e, spesso, anche voti. Ebbene, Gaja con questo libro ci insegna che odiare non è un sentimento sbagliato, assolutamente, ma che questo sentimento, prima di arrivare al cuore, deve passare per il cervello e non per la pancia – «Perché tu vuoi capire sempre tutto, tutto passa dalla mente, per te […]». Odiare, indistintamente, persone, in maniera superficiale, è quello che avviene quotidianamente sui social, per esempio, ma anche nella vita reale, verso gli immigrati o verso i politici o verso chi si schiera a favore o contro qualcuno o qualcosa.

La cosa più facile è fermarsi alle apparenze, quella difficile è scavare dentro quelle apparenze e capire da cosa nascono e prendono forma. La nuda verità è un tranello con cui Gaja Cenciarelli riesce, con una chiarezza di scrittura e una forte poetica dei sentimenti, a lasciarci indifesi di fronte al senso di colpa per avere, ognuno di noi, anche solo una volta nella vita, giudicato senza pensare, odiato senza sapere. Proprio noi, che pensavamo di essere dalla parte giusta, dei buoni e della brava gente di questo mondo, ci ritroveremo a fare i conti con il facile giudizio sui personaggi che all’inizio sono una cosa e alla fine ci risulteranno tutt’altro. Chi sarà senza peccato, a fine lettura, scagli la prima pietra.

 

Posizione:

Sulla poltrona dello studio di casa, dopo dieci giorni di astinenza da social.

Raffaele Mozzillo

Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://www.bandadicefali.it/2019/02/02/la-nuda-verita/
Instagram
Twitter
Visit Us
LinkedIn
RSS
Follow by Email

Tags: , , ,


About the Author

- brevi recensioni di libri appena letti a cura di Raffaele Mozzillo. Il Calamita è un pesce appartenente alla famiglia dei Cefali. Un segno particolare è la pinna pettorale con una macchia nera ascellare. Come gli altri pesci della sua famiglia, nel periodo dell’amore mostra il suo dentino.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • Iscriviti alla nostra Newsletter

    Privacy Policy
  • Seguici su facebook!

  • #unabandadicefali su instagram

    • Prima di iniziare Genesi 3.0, l’ultimo romanzo di Angelo Calvisi pubblicato da Neo Edizioni, è giusto sapere che può succedere di imbattersi nella morte immotivata di innocenti, in scene di sesso con animali, di guerra, distruzione, amputazioni, onanismo, ferocia religiosa. Ma ormai siamo lettori adulti e vaccinati...#unabandadicefali #leggeresempre #bellochilegge #librisulibri #editoriaindipendente #neoedizioni #libribelli #consiglidilettura #instabook #instalibri #amoridicarta #leggere #libri
    • Metti uno #streetcefalo a #ginevra #unabandadicefali #instatravel #igerssvizzera
  • Vincitori del premio Radiolibri

    Vincitori del premio Radiolibri
  • BBB (Book Bloggers Blabberling)

    BBB (Book Bloggers Blabberling)
  • Verità per Giulio Regeni

    Verità per Giulio Regeni

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy